Scrivendo il primo articolo di questi nuovi #100DaysOfCode (quello su come inserire immagini nella stessa directory del file md) mi sono trovato ad affrontare un problema curioso: come mostrare un template Liquid in un file Markdown?

Non so bene perché, ma quando Jekyll compila i file di un sito processa tutti le doppie parentesi graffe ({{) e le graffe seguite dal percentuale ({%) anche se inseriti in un paragrafo di codice. Cercando in rete ho trovato due soluzioni, una di Nate Eagle, l’altra di Ozzie Liu. Partiamo dalla seconda.

Usare il tag RAW

Stando alla guida di Shopify, il tag raw disabilita temporaneamente l’analisi dei tag le file e quindi permette di generare contenuto anche con delle sintassi in conflitto con Liquid. In pratica si tratta di usare il tag {% raw %} all’inizio del codice da mostrare, e il tag {% endraw %} alla fine.

Per esempio, posso scrivere

{% raw %}
~~~html
<ul>
{% for tag in site.tags %}
  {% assign name = tag | first %}
  {% assign posts = tag | last %}
  <li>{{ name | camelize | replace: "-", " " }}</li>
{% endfor %}
</ul>
~~~
{% endraw %}

Con questo ottengo:

<ul>
{% for tag in site.tags %}
  {% assign name = tag | first %}
  {% assign posts = tag | last %}
  <li>{{ name | camelize | replace: "-", " " }}</li>
{% endfor %}
</ul>

Usare una variabile

Il secondo metodo è di usare una variabile Jekyll (nella pagina o nel sito) per rompere la successione delle parentesi graffe ({{ e {%) in modo da impedire a Jekyll di processare il contenuto.

Nel Front Matter del post (oppure nel file _config.yml se preferiamo) aggiungo una variabile graffa:

---
title: "Mostrare Liquid Template in un file Markdown con Jekyll"
date: "2020-01-25 15:04"
categories:
  - jekyll
tags:
  - jekyll
  - 100DaysOfCode
graffa: "{"
---

Quindi nel markdown posso inserire il codice richiamando la variabile tramite il tag {{ page.graffa }} (oppure {{ site.graffa }} ):

~~~html
<ul>
{{ page.graffa }}% for tag in site.tags %}
  {{ page.graffa }}% assign name = tag | first %}
  {{ page.graffa }}% assign posts = tag | last %}
  <li>{{ page.graffa }}{ name | camelize | replace: "-", " " }}</li>
{{ page.graffa }}% endfor %}
</ul>
~~~

per ottenere a schermo:

<ul>
{% for tag in site.tags %}
  {% assign name = tag | first %}
  {% assign posts = tag | last %}
  <li>{{ name | camelize | replace: "-", " " }}</li>
{% endfor %}
</ul>

Comunque, sì, questo è un discreto pasticcio. Forse la prossima volta mi conviene fare semplicemente uno screenshot del codice che voglio mostrare :wink:.

Scrivi un commento