Ultimamente, complice anche un libro regalato, sto rivalutando una mia vecchia idea: usare un approccio più TDD (Test Driven Development) nei miei esperimenti con Construct 3. C’è però un problema: pare non esista qualcosa di precucinato da usare. Questo mi ha costretto a fare alcune ricerche e a ipotizzare una soluzione. Soluzione che non so ancora se e come e quando implementerò.

Comincio con il problema principale. Da quello che ho compreso, tutti i principali framework per Unit Test in JavaScript sono pensati per funzionare con NodeJs, o comunque da locale. Construct 3 è completamente online, e per quanto sia possibile lavorare su una cartella locale mi piacerebbe avere la possibilità di eseguire i test senza lasciare il browser. Ammesso che sia possibile.

Il primo tentativo è stato riesumare Unit.js. Non ci ho dedicato molto tempo, questo è vero, ma integrare una libreria così vecchia in C3 richiederebbe una parziale riscrittura. Onestamente non so se ne vale la pena. Stesso discorso per QUnit. Lo ammetto, non ho nessuna voglia di imbarcarmi in una cosa del genere, sono troppo pigro, ho troppo poco tempo a disposizione e, probabilmente, mi serve uno strumento meno raffinato.

A questo punto della mia ricerca sono incappato in un’interessante articolo su Medium: JsUnit(s): The First JavaScript Unit Testing Libraries. La cosa interessante, al di là dell’excursus storico, è la semplicità del primo tentativo di integrare gli Unit Test in JavaScript: JSUnit.zip. Sono 6 (sei!) funzioni:

function JSAssert_print() {
	var win=window.open("","_blank","width=400,height=300,toolbar=no,scrollbars=yes");
	win.document.writeln("<TITLE>JSUnit</TITLE><PRE>");
	win.document.writeln(""+this.count+" test(s): "+this.done+" ok, "+this.failed+" failed\n---");
	win.document.writeln(this.text);
	win.document.close();
}

function JSAssert_add(f, t) {
	this.count++;
	if(f) {
		if(this.printall) this.text+=t+": done\n";
		this.done++;
	} else {
		this.text+=t+": failed condition\n";
		this.failed++;
	}
}

function JSAssert(printall) {
	this.printall=printall;
	this.count=0;
	this.failed=0;
	this.done=0;
	this.text="";
	this.add=JSAssert_add;
	this.print=JSAssert_print;
}

function JSTestSuite_add(func) {
	eval("this.func"+this.count+"=func");
	this.count++;
}

function JSTestSuite_run(printall) {
	this.assert=new JSAssert(printall);
	for(var i=0;i<this.count;i++) eval("this.func"+i+"()");
	this.assert.print();
	this.assert=null;
}

function JSTestSuite() {
	this.assert=null;
	this.count=0;
	this.add=JSTestSuite_add;
	this.run=JSTestSuite_run;
}

Il file con i test è altrettanto semplice (anche perché vale come esempio):

function test1() {
	this.assert.add(1==1, "1==1");
}

function test2() {
	this.assert.add(1==2, "1==2");
}

I test vengono lanciati direttamente dalla pagina HTML:

<SCRIPT LANGUAGE="JavaScript" SRC="jsunit.js"></SCRIPT>
<SCRIPT LANGUAGE="JavaScript" SRC="tests.js"></SCRIPT>

<SCRIPT>
  var suite=new JSTestSuite();
  suite.add(test1);
  suite.add(test2);
  suite.run();
</SCRIPT>

Il risultato del test viene mostrato in una nuova finestra del browser:

Tutto molto grezzo, ma tutto facile da importare in Construct 3. Talmente facile da permettermi di creare un semplice progetto, progetto che ho salvato come sempre su GitHub:

Scrivi un commento